“Steno, l’arte di far ridere”, mostra omaggio al padre della ‘commedia all’italiana’

Steno, l'arte di far ridere

Da oggi, 11 aprile, fino a domenica 4 giugno 2017, è possibile visitare la mostra omaggio al regista Stefano Vanzina, in arte Steno, uno dei padri della commedia all’italiana. La mostra è stata inaugurata in anteprima ieri pomeriggio alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea negli spazi della Sala Via Gramsci  (via Gramsci, 69 – Roma) dove, oltre alla stampa, erano presenti molte personalità del cinema e dello spettacolo italiano.

Mostra Steno

Steno, l’arte di far ridere è una mostra dai materiali multimediali ed eterogenei, eclettica come l’autore a cui è dedicata. La mostra ripercorre la vita e la carriera del regista, con delle didascalie che raccontano la famiglia e il rapporto con gli attori, le decadi della sua carriera nel cinema dagli anni ’50 agli ’80, l’impegno nella rivista Marc’Aurelio. Steno, l’arte di far ridere si presenta come un’esperienza non solo visiva, oltre alle locandine dei film e alle fotografie si possono infatti ammirare dei veri e propri cimeli come la camera (in foto sotto) che Steno adoperava sia per i sopralluoghi sia per i filmini di famiglia, ma anche diverse sceneggiature originali, alcuni disegni, appunti e diari del regista, articoli di giornale e alcune testimonianze dei molti attori con cui ha lavorato (Totò, Alberto Sordi, Aldo Fabrizi, Vittorio De Sica, Monica Vitti, Enrico Montesano solo per citarne alcuni).

Gironzolando per la Sala Via Gramsci, nella suggestiva cornice della Galleria Nazionale, è possibile inoltre spostare la vista da una fotografia o un materiale d’archivio per indossare le cuffie ed immergersi in un’esperienza audiovisiva che ci conduce nelle immagini in movimento di repertorio, ce ne sono di diversi tipi e c’è anche un grande schermo con proiettore dove si susseguono sequenze e frammenti di pellicole. Una mostra completa, che parte dalla vista per poi coinvolgere più sensi. Consigliata non solo agli esperti del settore (per i quali è d’obbligo!) ma a chiunque voglia passare un pomeriggio diverso e all’insegna della cultura (gratuita), tra cinema, fotografia, fumetti e storia.

IMG_2446Steno Marc'Aurelio

 

Info evento (dal link ufficiale dell’evento)

Luogo: Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea (via Gramsci, 69 – Roma)

Durata: 11 aprile – 4 giugno 2017. Dal martedì alla domenica, orario 10 – 19:30

Chiusura: tutti i lunedì e il 1 maggio

Ingresso gratuito

Contatti: T +39 06 3229 822