Sotto al trucco – Pensieri in Libertà

Sotto al Trucco – Giulia Ventura

Sfrecciano le macchine insieme a spicchi di me
danno un movimento
danno ritmo
un ritmo ribelle
di tamburi e fango
una parte di me è ancora qui
passa una signora
mi sorride
sorrido alla sua bellezza rugosa
brindo a ciò che c’è sotto al trucco
alla libertà di stare nel mondo come vogliamo veramente essere
il vento fa muovere veloce le foglie
di questi pochi alberi
in questa infuocata città d’asfalto
quel poco per far muovere un sentimento
brindo a ciò che c’è sotto al trucco
dove c’è anima
non sono un pensiero mistico d’amore
sono la realtà
e ti insegna più lei di tanti pensieri utopistici
sotto al trucco la verità
sotto al trucco la verità
sotto al trucco la verità