Il Sole – Pensieri in Libertà

Il Sole di Giulia Ventura
Nello scomparire del tempo
il sole
dove tutto è perduto
il sole
non piange con me
è neutrale
accerchiata da tutti i miei demoni
il sole
cerco il corpo mi accarezzo
 per rassicurarmi
passa una donna
con il suo bambino
non vede il mio dolore
il sole scalda forte
passa un signore col suo bastone
non vede il mio dolore
il sole
cerco amore stravolgimenti
qualcosa di più grande
mentre non vedo il sole
invece
è il sole
alzo lo sguardo
lo fisso
ciò che non vedevo
diventa evidente
siamo tutto e niente
in in un secondo
con la capacità di vedere o no
intorno a noi
intanto
il sole
scalda forte
passa un uomo triste
gli sorrido
con tutto l’amore che ho in corpo
mi sorride giocoso
in quel momento
il sole eravamo noi.