Rassegna stampa

---

Salute mentale, se l'ascolto arriva dagli "esperti per esperienza"

Redattore Sociale: L'esperienza dell’associazione "Sentiero Facile" di Reggio Emilia: facilitatori incontrano gli utenti del Servizio di salute mentale per aiutarli a ritrovare serenità e non farli sentire soli, condividendo il proprio vissuto. Spada: tante le persone in cura, depressione in crescita fra i giovani

---

L’Alleanza contro la povertà: reddito di inclusione sociale solo a uno su quattro

www.ilsole24ore.comIl Rei, ovvero il Reddito di inclusione sociale varato dal governo come strumento di lotta alla povertà, «è destinato a raggiungere esclusivamente una minoranza di poveri, fornendo risposte inadeguate nell’importo dei contributi economici e da verificare nei percorsi d’inclusione sociale». Arriva solo a 1 povero su 4, spiega l’Alleanza contro la povertà: 35 organizzazioni che hanno deciso di unirsi per contribuire alla costruzione di adeguate politiche pubbliche contro la povertà assoluta.

---

Colombia: nonostante il processo di pace, i livelli di violenza sono ancora altissimi

Medici senza frontiere: La risposta ai bisogni di salute mentale delle persone è largamente insufficiente. “C’è un deficit nella fornitura di servizi di salute mentale a livello di base, nonostante i bisogni considerevoli della popolazione e l’esistenza di un quadro normativo sulle cure e l’assistenza per le vittime di conflitti armati interni”

---
DSA e diritti: l'assegno di indennità di frequenza

DSA e diritti: l'assegno di indennità di frequenza

Per i genitori di bambini e ragazzi con disturbi dell'apprendimento (DSA) esiste un aiuto economico garantito dallo stato: l'assegno di indennità di frequenza. L'indennità di frequenza è un valido sostegno per le famiglie meno abbienti diretto all'acquisto di materiale didattico ed elettronico (PC,Tablet, libri ecc.) e all'eventuale pagamento di centri di riabilitazione. Si tratta della legge in vigore 289/90 (clicca …

Leggi tutto.

---

Roma - Sostieni la Falegnameria K_Alma, un progetto di inclusione sociale e passione per il legno

Melting Pot Europa: E’ da un antico amore per il legno, da un articolo di giornale, da un viaggio a Berlino e da alcuni maestri e principi ispiratori, che nasce l’idea del progetto."E’ la storia di un’ostinazione, di amici a cui l’idea piace e ti sostengono nel provare a crederci e realizzarla. E’ la storia di un workshop fatto a Rovereto nel luglio 2016, di un locale trovato a Roma all’interno di un centro sociale in un momento in cui Roma sarebbe quasi una città da abbandonare.

.

Quella sera di ottobre del 1979 di Beppe Dell'Acqua

Forum Salute Mentale: Ho conosciuto Franco Basaglia che Gorizia era già finita; lavorava da qualche anno a Colorno ed era nell’aria “il principio dell’avventura triestina”. Era la primavera del 1971. L’occasione fu l’incontro Cus Parma-Cus Napoli. Siamo andati a trovarlo a Colorno, io e alcuni compagni, tutti laureandi in medicina, interni all’Istituto di Malattie Nervose e Mentali e giocatori della squadra di rugby dell’Università. A Napoli, negli anni caldi, avevamo letto L’istituzione negata.

---

Diffondere il Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Superando: Si tratta esattamente del “Secondo Manifesto sui diritti delle Donne e delle Ragazze con Disabilità nell’Unione Europea. Uno strumento per attivisti e politici”, di cui è disponibile la traduzione italiana ufficiale, approvata in questui giorni Forum Europeo sulla Disabilità.

---
JE SO' PAZZO FESTIVAL 2017 - POTERE AL POPOLO

JE SO' PAZZO FESTIVAL 2017 - POTERE AL POPOLO

Il programma completo su www.jesopazzo.org L'evento facebook Je so' Pazzo Festival 2017. Potere al Popolo! A Napoli un fine settimana da non perdere! Da giovedì 7 a domenica 10 settembre si terrà infatti il festival di “Je so’ pazzo”, l’organizzazione politica, culturale, sociale che nel marzo del 2015 ha occupato l’Ex OPG di Materdei, riqualificando lo spazio abbandonato e riempiendolo di attività …

Leggi tutto.

---
Il diario di Frida Kahlo. Un autoritratto intimo

Il diario di Frida Kahlo. Un autoritratto intimo

Il diario di Frida Kahlo. Un autoritratto intimo. Traduzione G. Musso , S. D'Amico  Non sono malata. Sono rotta. Ma sono felice, fintanto che potrò dipingere. Frida Kahlo Il diario scritto dalla pittrice messicana Frida Kahlo nei suoi ultimi dieci anni di vita, tra il 1944 e il 1954, raccoglie pensieri, poesie e sogni, scritti ma anche disegni dell'artista, utilizzati per imprimere …

Leggi tutto.

---

Premio “Edipo Re” 2017 a stopOPG

Psychiatry On LinePremio “Edipo Re” 2017 a stopOPG: dedicato al tema dell’inclusione, la consegna a Venezia il 4 settembre sulla barca di Pasolini

---
---