Film gratis in streaming: la Solidarietà digitale ai tempi del Coronavirus

Per far fronte all’emergenza coronavirus (COVID-19) che sta influenzando a 360° la vita dei cittadini italiani il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione ha avviato l’iniziativa Solidarietà digitale con la quale imprese e associazioni stanno mettendo a disposizione servizi gratuiti per continuare a lavorare in smart work e passare il tempo libero a casa, magari guardando un film o una serie. Sono numerosi i siti che stanno proponendo film gratisin streaming, eccone alcuni dove poter visionare pellicole e documentari di ogni genere.

Streaming gratis di film: l’offerta delle piattaforme per la Solidarietà digitale

Sul sito della Cineteca di Milano è possibile sfogliare il catalogo di oltre 500 film della storia del cinema restaurati e digitalizzati, da poter guardare in streaming gratuito. Per accedere al catalogo e al servizio di prenotazione basta registrarsi al sito.

Minerva Pictures regala la visione in streaming di 100 pellicole su The Film Club con molti film di genere e alcuni classici. Iscrivendosi al canale YouTube Film&Clips di Minerva Pictures è inoltre possibile guardare gratuitamente film completi, cortometraggi, documentari, backstage e interviste esclusive, che vengono caricati tutti i giorni a prescindere dal coronavirus.

Dal 16 al 19 marzo 2020 il portale di opere indipendenti OpenDBB – distribuzioni dal basso offre uno “streaming di comunità”, ovvero una selezione di 12 film indipendenti da poter visionare gratuitamente. L’alternativa è il servizio on demand con un’ampia offerta che comprende l’archivio storico, il cinema d’autore, il cinema sperimentale, documentari e inchieste di cui l’utente può fruire facendo una donazione libera.

#iorestoacasa: i servizi on demand allargano l’offerta del periodo gratuito

Molti tra i più famosi servizi on demand hanno aderito all’iniziativa Solidarietà digitale indetta dal Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione e fatto loro lo slogan della campagna #iorestoacasa allargando l’offerta del periodo gratuito.

Infinity, piattaforma del Gruppo Mediaset, raddoppia l’offerta con una prova di ben due mesi gratis in cui poter guardare tanti film e serie tv presenti nel catalogo. Fino al 31 marzo 2020 Amazon Prime Video ha reso automaticamente gratuita la piattaforma per i residenti nella zona rossa (non è ben chiaro se l’offerta sarà ampliata a tutta Italia). Non solo film e serie tv, alla Solidarietà digitale ha aderito infatti anche Dplay Plus che offre un mese gratis di prova dal momento dell’attivazione, è possibile aderire all’offerta fino al 3 aprile 2020 e fruire dei contenuti dei vari canali Discovery.

Coronavirus a parte, ecco i siti di streaming con film e serie sempre gratis

Al di là dell’emergenza Coronavirus è bene ricordare che le piattaforme RaiPlay e MediasetPlay propongono un vasto catalogo di film, serie tv e altri contenuti video fruibili gratuitamente in streaming. Così come sono sempre gratuiti i servizi di streaming meno conosciuti VVVVID e PopcornTV. Quanto a documentari e cinegiornali sulla storia dell’Italia si ricorda che l’archivio dell’Istituto Luce ha un catalogo libero di oltre 77.000 filmati.

Ciliegina sulla torta per i cinefili amanti di Nicolas Winding Refn, il regista ha finanziato un progetto byNWR per la preservazione e divulgazione di film più “a rischio estinzione”, che egli definisce “Un‘installazione, un museo online che include tutto”.

Non mi resta che augurarvi buona visione!