Concerti di Natale, famosi e per pochi intimi

Tra le cose belle di questo Natale c’è stata la possibilità di aver fatto parte di concerti come musicista, ma anche di averne visti tre in televisione, presso palcoscenici molto famosi. In questo periodo difficile, è stato importante per chi vive a casa da solo poter festeggiare ascoltando queste bellissime musiche. Mentre Mediaset si è basata su cantanti moderni, la Rai si è orientata sul classico e liturgico. Anche a Capodanno ci saranno dei varietà pieni di musica di tutti i generi, come ogni anno, da poter vedere in TV. 

Il Coro della Bella Età del Centro Anziani Ostiense 

Il Coro della bella età del Centro anziani Ostiense esiste da cinque anni. Si è esibito in un concerto di Natale domenica 12 dicembre 2021, presso la Chiesa di via del Gazometro, zona Piramide, alla tastiera il sottoscritto, Daniel Dell’Ariccia, Direttore, Michele Ortore, voce soprano solista Carla Di Fausto. Il programma prevedeva canti liturgici, due canti ebraici adattati in italiano e per finire un inno a San Benedetto patrono della chiesa, scritto dal Direttore Michele Ortore. Oltre questi brani il coro ha un repertorio popolare tipo “Roma non fa la stupida stasera”, “O sole mio” e tanti altri. 

I Fox Carusel nella Scuola Popolare di Musica di Testaccio 

La Scuola Popolare di Musica di Testaccio ha ospitato il concerto di Natale venerdì 17 dicembre 2021 nei locali dell’ex-Mattatoio. Ad esibirsi I Fox Carusel, band musicale nata 13 anni fa nelle sale del CSM. Con la direzione artistica di Gaia Possenti, ha eseguito brani moderni, gospel, inediti. Nel primo tempo, gli utenti del centro diurno Daniel Dell’Ariccia, Susanna Pinto, Remo Reboa, Anita Picconi, Roberto Pentassuglia e Beppe Nobile si sono esibiti in varie canzoni natalizie, tra le altre, “Amazing Grace”, “Go Down Moses”, “Kumbaya”, un brano africano, accompagnati al pianoforte da Gaia Possenti. Nella seconda parte, invece, Stefano Sciuto e Roberto Pentassuglia alla chitarra elettrica hanno suonato musiche sempre natalizie. È stato bello tornare sul palco dopo quasi due anni, una bella emozione come fosse la prima volta. Il pubblico ha applaudito generosamente e ha dimostrato di apprezzare l’impegno e l’entusiasmo genuino degli artisti. 

Canale 5: Concerto di Natale dal Vaticano 

Canale 5 ha trasmesso la sera del 24 dicembre 2021 il “Concerto di Natale dal Vaticano”, condotto da Federica Panicucci. Dall’Auditorium della Conciliazione a Roma si sono esibiti vari cantanti, tra questi Enrico Ruggeri, Rita Pavone, Francesca Michielin, Arianna e il Piccolo Coro le Dolci Note, Bugo e Federico Rossi, Shaggy, Anggun. I proventi sono andati in beneficenza per le missioni umanitarie ad Haiti e in Libano che hanno seri problemi di povertà. All’inizio c’è stato il messaggio del Papa. Per quello che riguarda le norme anti Covid, l’orchestra era senza mascherina, mentre nel pubblico la indossavano tutti. Le canzoni sono state le classiche di Natale con nuovi arrangiamenti, da “Silent night” a “Jingle bells”, poi qualche artista si è esibito con le sue canzoni più famose. Il concerto è durato molte ore. Il pubblico era molto numeroso. 

Rai 5: Concerto di Natale dal Teatro alla Scala di Milano 

Rai 5 la sera del 24, ha risposto con un “Concerto di Natale” dal Teatro alla Scala di Milano. In questo caso però abbiamo ascoltato musica sinfonica sotto la direzione di Riccardo Chailly. In questo caso l’orchestra, molto più numerosa, portava la mascherina, esclusi i fiati che ovviamente dovevano usare la bocca. Le musiche tutte classiche non erano cantate. Anche qui il pubblico, molto numeroso, portava la mascherina. Il concerto è durato un’ora circa.  

Rai 5: Concerto di Natale da Assisi 

Sempre su Rai 5, il 25 dicembre 2021, è andato in onda la sera il Concerto di Natale da Assisi presso la Basilica Superiore di San Francesco. Anche questo è stato un concerto di musica sinfonica con voce solista Roberto Alagna, un altro solista è stato il violoncellista Hauser. L’orchestra era per la maggior parte con la mascherina, esclusi i fiati e il coro insieme alla voce solista. Sono stati interpretati un insieme di brani dalla musica classica ad un repertorio natalizio. Il pubblico tutto con la mascherina. La durata è stata di un’ora circa.  

 

Di Daniel Dell’Ariccia in collaborazione con Remo Reboa per la recensione su I Fox Carusel 

 

Foto di Ri_Ya da Pixabay – CC License