author Martina Cancellieri

Martina Cancellieri “Zen” è nata il 28 dicembre come la settima arte, ma non in Francia nel 1895 bensì a Roma nel 1988 da padre romano e madre di Bassano del Grappa. Vi starete chiedendo perché Zen... Buddista? Adoratrice della cultura orientale? Sicuramente del cinema asiatico e della cucina giapponese, ma la cosa è più semplice, si tratta del cognome materno. Molti dei suoi più grandi idoli purtroppo sono morti, come Alfred Hitchcock, Maurice Ravel, Virginia Woolf e potremmo continuare... Giornalista, laureata in DAMS con indirizzo Cinema, ama analizzare e recensire film. Visita anche il suo blog di cinema: inquilinadelterzopiano.wordpress.com

Ennio Morricone: la carriera e il sodalizio con Sergio Leone

Il 6 luglio lo ricorderemo per la morte di un grande musicista, autore di oltre 500 colonne sonore, vincitore di numerosi premi. Stiamo parlando di Ennio Morricone, il compositore e direttore d’orchestra scomparso a Roma all’età di 91 anni. Diplomato […]


Casa del Cinema - 180gradi

Caleidoscopio e Opera Festival: film e opere gratis alla Casa del Cinema

I mille volti di Alberto Sordi è una retrospettiva che si tiene ogni lunedì dal 6 luglio al 14 settembre presso l’arena all’aperto Ettore Scola della Casa del Cinema. In occasione del centenario della nascita dell’attore romano, saranno proiettati gratuitamente […]


Il Coronavirus e il nuovo demone della paura

Questo era il clima descritto da Bauman qualche anno fa, e lo è ancora adesso che l’OMS ha dichiarato il Coronavirus pandemia. Il “demone della paura” si fa ancora più feroce, alimentato da una minaccia globale che ha svuotato strade, […]