author Martina Cancellieri

Martina Cancellieri “Zen” è nata il 28 dicembre come la settima arte, ma non in Francia nel 1895 bensì a Roma nel 1988 da padre romano e madre di Bassano del Grappa. Vi starete chiedendo perché Zen... Buddista? Adoratrice della cultura orientale? Sicuramente del cinema asiatico e della cucina giapponese, ma la cosa è più semplice, si tratta del cognome materno. Molti dei suoi più grandi idoli purtroppo sono morti, come Alfred Hitchcock, Maurice Ravel, Virginia Woolf e potremmo continuare... Giornalista, laureata in DAMS con indirizzo Cinema, ama analizzare e recensire film. Visita anche il suo blog di cinema: inquilinadelterzopiano.wordpress.com

Lo Spiraglio Film Festival della salute mentale

Pro e contro dell’XI edizione, la seconda in streaming  Lo Spiraglio Film Festival della salute mentale è giunto alla sua XI edizione, con un programma pullulante di corti e lungometraggi. Nella selezione, molte pellicole che affrontano la questione giovanile da […]


La trilogia dell’appartamento di Roman Polanski

L’Io e l’Es: la casa come correlativo oggettivo del personaggio che vi abita    Repulsione: l’appartamento come metafora della psiche della protagonista  Orso d’argento al Festival di Berlino del 1965, Repulsione è il secondo lungometraggio di Roman Polanski con una […]


Tra casa e spazi urbani: l’architetto odierno

Una figura sempre più orientata alla comunità e alla dimensione sociale. Intervista all’architetto Alice Buzzone  Abbiamo intervistato l’architetto Alice Buzzone sul ruolo del suo lavoro nella società odierna. Ne è emerso che, oltre a essere un professionista a cui ci […]


Il jazzare di Soul come arte di vivere il momento

Soul è l’ultimo film di animazione di Pete Docter per Disney Pixar. Protagonista di Soul è certamente la musica, nello specifico il jazz, difatti la pellicola si apre durante le prove di una classe media, con studenti distratti, svogliati e […]


Tutto sul vaccino. Intervista all’infettivologo Alessandro D’Avino

Abbiamo intervistato il dott. Alessandro D’Avino, infettivologo presso l’ospedale Cristo Re di Roma, il quale ci ha spiegato, tra le altre cose, le caratteristiche dell’innovativo vaccino Pfizer e i motivi dell’eccezionale velocità della sperimentazione. L’infettivologo si è inoltre espresso sull’attuale […]