N#5 – LA RIFORMA NEGATA: BUONE E CATTIVE PRATICHE A CONFRONTO

Numero #5 settembre 2015

LA RIFORMA NEGATA: BUONE E CATTIVE PRATICHE A CONFRONTO

Le buone pratiche sono la dimostrazione che un modo diverso di lavorare è possibile.

Leggi o scarica il giornale in PDF cliccando sull’immagine qui sotto

banner5

IN QUESTO NUMERO:

IN COPERTINA

1. La riforma negata e una soluzione possibile: il Budget di Salute.
EDGARDO REALI

9. Bravi medici e cattivi manager.
GIROLAMO DIGIGLIO

11. La Salute Mentale territoriale produce salute e costa meno
Il problema delle cliniche private nella regione Lazio, cosa cambia con il decreto 188/2015?
Intervista a Giuseppina Gabriele
EDGARDO REALI e MARTINA CANCELLIERI

13. Al Padre di Andrea Soldi e ai tanti Genitori
ANNA MARIA DE ANGELIS

14. Compendio di informazioni utili a comprendere meglio come funziona il Trattamento Sanitario Obbligatorio in Italia
CLAUDIA CELENTANO

17. TSO e contenzione: la voce di chi li pratica. Cosa sono e cosa succede se a soffrire è anche chi lega
ANITA PICCONI e MARICA SICILIA

19. Dalla parte di Karima Denunciano tentato stupro della figlia: lei finisce in TSO e lui al CIE
CLAUDIA CELENTANO

21. Migranti, un aiuto psicologico vero e concreto
ANITA PICCONI

23. Un lavoro fatto con cura. Esempi di buone pratiche nel reinserimento lavorativo
ANDREA TERRACCIANO

24. Il Grande Cocomero, la buona pratica della resilienza
MARICA SICILIA

25. U.V.M.: l’unità per non dimenticare i pazienti psichiatrici nelle cliniche laziali
EDGARDO REALI
MARTINA CANCELLIERI

RUBRICHE

PSICOLOGIA E RICERCA
27. Psicofarmaci: perchè li prendiamo?
DANIELE PIROZZI

IL CERVELLO E’ LO SCHERMO
32.“Abbraccialo per me” di Vittorio Sindoni.
33. “Sangue del mio sangue” di Marco Bellocchio.
34. “Taxi Teheran” di Jafar Panahi.
35. “Jimmy P.” di Arnaud Desplechin.
MARTINA CANCELLIERI

Foto copertina di Ryan McGuire | Gratisography | CCLicense