author Andrea Terracciano

Mi chiamo Andrea Terracciano e faccio parte della redazione di 180 Gradi. Dedico e dedicherò parte del mio tempo a scrivere di curiosità e ricerca nel campo della salute mentale, con l’ intento di avvicinare i lettori e tutti gli interessati a un mondo che offre tanto da sapere e tanto su cui riflettere. Mi auguro che i miei articoli siano di vostro gradimento e che seguiate 180 Gradi con interesse e attenzione. Buona lettura!

5^ Manifestazione Matti per la corsa: giornata di sport, cultura e salute mentale

Lo sport si propone da sempre come veicolo dei valori di pace in grado di scardinare il pregiudizio sulle diversità, lasciando sempre più spazio al concetto di “uguaglianza nelle differenze”. Basti pensare alla nascita dei Giochi Olimpici che comportò l’ordine imperativo […]


Mindfulness, un approccio “non giudicante” per guarire dallo stress

Guarire dallo stress è possibile e i percorsi che lo permettono sono molti. Il dott. Stefano Ventura, psicologo intervistato a Radio Fuori Onda, ha spiegato gli effetti della mindfulness: un approccio meditativo per gestire lo stress attraverso la consapevolezza. Stefano […]


DrumSelf, un servizio gratuito offerto ai cittadini per il benessere psico-fisico

Ciao a tutti, con questa lettera desideriamo informarvi che l’associazione ‘Psicologi in Ascolto’, in collaborazione con l’associazione ‘Il Grande Cocomero’, propone un percorso di gruppo chiamato ‘DrumSelf’ nella città di Roma. Si tratta di un servizio gratuito che persegue una […]


La normalità è l’equilibrio delle diversità

Tra un caffè macchiato, uno corretto, uno decaffeinato e uno normale, ci sono differenze sostanziali, pur essendo sempre caffè alla fin fine. Chi può dire quindi quale sia più gustoso e quale sia di gusto meno piacevole in assoluto? Nessuno. […]


Periferie: Quale visione politica?

Perché chiudere uno spazio di coworking con tanto di spazio adibito per i bambini? E poi, nel farlo, come non pensare alle conseguenze per Centocelle, quartiere che soffre la mancanza di servizi al pari di molte altre periferie italiane? Bisognerebbe […]